China Town a Bangkok – Thailandia

A spasso nel quartiere di China Town a Bangkok…

Bangkok, Thailandia, quartiere di China TownIl frenetico e caratteristico quartiere cinese di Chinatown a Bangkok si sviluppa lungo la Yaowarat Road che parte da Odeon Circle, dove un tradizionale ingresso cerimoniale cinese ne segna l’inizio sino al Canale di Ang Ong, che segna i confini esterni del quartiere reale.

La via principale Yaowarat è fiancheggiata da numerosi negozi di oreficeria ( Chinatown è infatti uno dei posti migliori a Bangkok per fare acquisti di oggetti d’oro ). Appena fuori la strada principale, in entrambe le direzioni, il quartiere si sviluppa in tutta una serie di vie trasversali e parallele dove è possibile trovare praticamente di tutto. Stoffe, orologi, articoli di elettronica, gadget, dvd, generi alimenatri e molto molto altro ancora…

Patpong MarketLa comunità cinese a Bangkok ha preceduto la fondazione della capitale thailandese ed infatti dove oggi sorge il grande palazzo reale si trovava una comunità di commercianti cinesi. Quando successivamente il re Rama I decise di stabilire la capitale a Bangkok, chiese ai commercianti di muoversi e questi si stabilirono a est della nuova città, lungo il fiume Chao Phaya. E’ difficile da credere, ma la strettissima via Sampheng una volta era la via principale di Chinatown.

Il momento migliore per visitare il quartiere cinese di China Town a Bangkok è al mattino presto, prima che il sole diventi rovente e prima di rimanere intrappolati in un incredibile groviglio di beni, mezzi e persone di ogni genere. Non esiste una zona migliore di un altra a China Town, lasciatevi perdere negli stretti vicoli, fatevi spazio per avanzare e lasciate che il destino vi guidi alla scoperta di questa incredibile città nella città. Quando sarete stanchi di camminare fermatevi in una delle tante bancarelle a bordo strada per rinfrescarvi con qualche succo di frutta e non mancate di assaporare la tipica cucina cinese in uno dei tanti ristorantini di strada.

Lungo il cammino fermatevi ad osservare i piccoli templi e pagode che troverete un pò ovunque, qui avrete modo di ammirate i rituali di preghiera ed offerte che ogni mattina vengono effettuati dai commercianti di origine cinese prima di iniziare l’attività di vendita.

Un'imagine del quartiere di China Town di BangkokChina Town può essere raggiunta facilmente in taxi (ma cercate di evitare le ore di punta altrimenti rimarrete bloccati nel traffico per ore!), in autobus o raggiungendo in metropolitana la stazione ferroviaria di Bangkok che si trova ai margini del quartiere.

China Town è un buon posto per fare shopping e per fare qualche buon affare, ma ricordatevi che a China Town si vende prevalentemente all’ingrosso e dunque i prezzi migliori si spuntano solo se si acquista un certo numero di prodotti.

Concludendo, se siete a Bangkok e desiderate visitare il quartiere di China Towm cercate di partire il mattino di buon ora. Finita la visita a China Town potrete raggiungere facilmente la zona del Palazzo Reale e del Bhudda di Smeraldo ed anche Khaosan Road.

Per maggiori approfondimenti sulla citta’ di Bangkok

Per le nostre Offerte Viaggio a Bangkok in Thailandia

Informazioni su Christian Grimaccia

Khristian Grimaccia, classe 1972. Una laurea in legge ed un giro del mondo in barca a vela che lo hanno portato in Sud-America, Caraibi, Centro America, Galapagos, Polinesia, Nuova Zelanda e Australia, fino a quando e’ approdato nel Sud-Est Asiatico. Dal 2004 vive in Thailandia dove e’ coordinatore del Team InnViaggi. Nel tempo libero viaggia per l’Asia in compagnia del piccolo Jonathan, alla ricerca di nuove rotte ed orizzonti per i clienti InnViaggi Asia...
Taggato , , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi