Cucina laotiana: un’armonia di carni, pesce e aromi!

cucina laotiana

Alcuni dei colorati e gustosi piatti della cucina laotiana

Cucina laotiana: un’armonia di carni, pesce e aromi!

La cucina laotiana vanta alcune specialità che meritano di essere assaggiate, regalando esperienze davvero memorabili anche per quanto riguarda sapori, aromi e colori racchiusi in specialità tradizionali e interessanti.
Pesce, carne, verdure, spezie, aromi sono gli ingredienti più utilizzati, che sapranno regalarvi un’indimenticabile esperienza di gusto e sapore!

I piatti tipici della cucina laotiana

cucina laotiana

I tradizionali noodles di riso, piatto tipico della cucina laotiana

La tipica prima colazione del Laos è a base di fĕr (noodles di riso), serviti solitamente in brodo con verdure e carne a scelta. Determinante è il condimento: i laotiani, infatti, aggiungono ai noodles della salsa di pesce, un po’ di succo di lime, peperoncini secchi, foglie di menta, basilico oppure una delle tante salse a base di peperoncino facilmente acquistabili in molti negozi.
Il láhp è il piatto più tradizionale della cucina laotiana: una deliziosa insalata piccante preparata con carne trita di manzo, maiale, anatra, pesce o pollo, salsa di pesce, cipollotti, foglie di menta, riso tostato e polverizzato e tanto peperoncino.
Un’altra specialità famosa è il dąm màhk hung, insalata di fettine di papaya verde con aglio, succo di lime, salsa di pesce, a volte pomodori, zucchero di palma, carne di granchio terricolo o gamberetti essiccati e, ovviamente, l’immancabile peperoncino.
Nelle pianure quasi tutti i piatti sono accompagnati da kòw nĕeo (riso glutinoso), servito in un cestino: per mangiarlo, prendetene un poco fra le mani, trasformatelo in una pallina grande come una noce e poi intingetelo nel cibo…Sarà una vera esplosione di gusto!
Nei principali centri abitati, le deliziosi baguettes francesi sono una prima colazione molto popolare; a volte si mangiano con latte condensato oppure con kai (uova), in un panino farcito anche di pâté laotiano e verdure.
Sebbene quasi tutti piatti tradizionali della cucina laotiana abbiano qualche ingrediente di origine animale (salsa di pesce, pasta di gamberetti, grasso di maiale) e in tutto il Paese ci siano pochissimi ristoranti vegetariani o vegani, qualche ristorante che si rivolge ai turisti potrebbe avere qualche proposta senza ingredienti animali.

Cosa bere nel Laos?

cucina laotiana

Il lòw-lòw, tipico whisky di riso del Laos

Per quanto riguarda le bevande laotiane, la Beerlao (la birra tradizionale del Laos) è una delle preferite, mentre il lòw-lów (liquore lao o whisky di riso, ufficialmente vietato) è molto diffuso tra gli abitanti delle pianure.
L’acqua purificata da bere si chiama semplicemente nâm deum (acqua potabile). I bar che preparano succhi di frutta sono molto diffusi a Vientiane e Luang Prabang e in genere nei caffè per occidentali si trovano anche i frullati.
Il caffè laotiano, di solito, è forte e dolce e fortunatamente stanno diventando sempre più comuni latte e cappuccino, preparati con latte pastorizzato thailandese.
Il tè verde cinese è il tipico ingrediente del nâm sàh: una bevanda leggera e rinfrescante che viene tradizionalmente offerta nei ristoranti, gratuitamente. Se, invece, desiderate bere del tè inglese, chiedete il sàh hôrn.

La cucina a Luang Prabang: un modo originale per conoscere la città!

cucina laotiana

L’orlam, simbolo della cucina di Luang Prabang

Lungo la via principale di Luang Prabang si succedono molti ristoranti molto attraenti e molti altri si affacciano sulle sponde del Mekong. Il fiume appare affascinante soprattutto all’ora del tramonto, quando il sole si riflette sulle sue acque increspate. I locali situati sulla sponda del Nam Khan sono di solito molto tranquilli e offrono la possibilità di ammirare suggestivi scorci sulla vita rurale della città.
Luang Prabang vanta una cucina del tutto peculiare. Tra i piatti tradizionali, le onnipresenti salsicce locali e l’orlam, una zuppa-stufato preparata con carne, funghi e melanzane, con l’aggiunta di speciali trucioli di legno dal sapore piccante: questi ultimi, da non inghiottire, conferiscono al piatto un gusto molto particolare!
Un delizioso spuntino locale è il kai bâan, un’alga del Mekong dal sapore che ricorda le alghe marine nori e che viene tagliata a quadratini, fritta velocemente in olio aromatizzato, guarnita con semi di sesamo e servita quasi sempre con il jąaou borng: un condimento dolce e piccante dalla consistenza simile alla marmellata, prodotto con peperoncini e pelle di bufalo essiccata.
Nelle vie della città si trovano diverse bancarelle di baguette che vendono panini generosamente imbottiti con vari ingredienti e che servono frullati di frutta fresca. Molti chioschi e negozi servono il forte caffè laotiano.
I mercati di Luang Prabang sono luoghi davvero affascinanti, dove comprare frutta fresca, verdure e carne, disponibili in una gran varietà. Merita una visita il mercato del mattino: variopinto insieme di bancarelle situato a Ban Pakam e particolarmente animato nelle prime ore del giorno, quando la gente del posto lo affolla per fare scorta di verdure, uova e gamberetti essiccati. Un vero tripudio di prodotti, un’occasione per conoscere un interessante aspetto della cultura del Laos!

Ventiane, capitale del cibo

cucina laotiana

Le gustosissime baguette di Ventiane

Poche altre città del Sud Est Asiatico possono vantare un’offerta di piatti della cucina mondiale paragonabile a quella di Ventiane.
Le strade che si dipartono da Th Setthathirath sono pervase dai profumi provenienti dai ristoranti vecchio stile, che servono raffinate specialità delle cucine italiana e francese in ambienti curati. Nel corso degli ultimi anni la cucina laotiana è stata interessata da un vero e proprio restyling contemporaneo e oggi i piatti della tradizione sono preparati con grande cura e con un tocco di modernità. In ogni caso, se siete in cerca di qualcosa di semplice e sfizioso vi basterà entrare in una delle numerose panetterie lasciate in eredità dalla colonizzazione francese: in particolare la capitale laotiana è famosa per le sue baguette appena sfornate e per i croissant croccanti accompagnanti da un caffè corposo.
Ventiane, però, sa essere anche molto informale: potrete, infatti, trovare piatti a buon prezzo presso i venditori di pâté sparsi nel centro storico e i bracieri su cui cuociono pollo alla griglia e spiedini di pesce del Mekong.

Vuoi organizzare un viaggio personalizzato in Laos? Contattaci subito

Guarda le offerte viaggio, i nostri tour e pacchetti su Cambogia&Laos!

Taggato , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi