Quando andare in Cambogia?

Quando andare in Cambogia?

Il periodo migliore per partire…

Dopo aver scelto tra le offerte viaggi Cambogia quella che più vi piace e prima di partire, InnViaggi vi consiglia di leggere la guida al periodo migliore per un viaggio, per evitare brutte sorprese. I pacchetti vacanze di InnViaggi sono personalizzabili e potete decidere anche all’ultimo con i nostri Last Minute

quando andare in cambogia

Spettacolare tramonto a Sihanoukville

Quando andare in Cambogia? Il periodo migliore va da dicembre a metà febbraio; sono i mesi meno caldi, più secchi e soleggiati di tutto l’anno (è alta stagione).

quando andare in cambogia

Cielo azzurro sopra i templi di Angkor

In Cambogia il clima è tropicale, quindi è caldo per tutto l’anno con una stagione piovosa (con temperature un pò più basse) da metà maggio a metà novembre, quando prende il sopravvento il monsone proveniente da sud-ovest, e una stagione secca da metà novembre ad aprile. In questa stagione si può distinguere una parte più “fresca” (la prima) mentre da metà febbraio a fine aprile è la parte più calda, proprio prima dell’arrivo del monsone.

Dal punto di vista geografico, le zone climatiche sono abbastanza uniformi; la regione più piovosa è quella sud-occidentale (verso il Golfo di Thailandia) dove le precipitazioni possono raggiungere i 2000 mm di pioggia all’anno e dove la foresta è presente in modo più continuativo. Come in altri Paesi di questa zona, più si sale e più il clima cambia diventando fresco e più piovoso.

Festività in Cambogia

Come in moltissimi Paesi del sud-est asiatico, anche in Cambogia sono presenti moltissime festività alle quali bisogna prestare attenzione durante la pianificazione di un viaggio. Oltre al capodanno cinese, celebrato con grandi feste dalle comunità cinesi e vietnamite, ci sono due grandi appuntamenti per la popolazione locale.

Il primo è il capodanno cambogiano (ciol chhnam thmay in lingua Khmer) evento lungo tre giorni che si tiene intorno alla metà di aprile, a seconda dalla coincidenza astrale secondo la tradizione dell’oroscopo “Moha Sangkran”. Il primo giorno è chiamato Moha Sangkran e coincide con il passaggio dal vecchio al nuovo anno; il secondo è chiamato Wanabot ed è dedicato al ricordo dei propri antenati; il terzo è chiamato Leung Sakk, che significa “l’anno inizia a partire da oggi”. Il Capodanno Khmer non è solo una festa, ma racchiude una serie di simbologie dense di significato che si tramandano da generazioni ed è un’occasione per stare insieme con la propria famiglia.

quando andare in cambogia

Una coloratissima regata durante il Bon Om Tuk

Il secondo evento più importante, e da tenere assolutamente in considerazione capire quando andare in Cambogia, è il Bon Om Tuk, importantissima festività Khmer che segna la fine della stagione delle piogge (inizio novembre).
Per tre giorni la capitale Phnom Pehn è pervasa da canti, musiche e balli per festeggiare la natura e nella sua grandezza; banche, uffici e negozi chiudono per partecipare a questo importantissimo appuntamento.

Vuoi organizzare un tour in Cambogia? Contattaci subito!

Guarda le offerte viaggio, i nostri tour e pacchetti sulla Cambogia!

Potrebbero interessarti anche le Guide:

InnViaggi Asia raccomanda e collabora con…

Offerte & Last Minute Cambogia & LaosCatalogo InnViaggi Asia

I commenti sono chiusi