Quando andare in Thailandia?

Quando andare in Thailandia?

Il periodo migliore per partire

 

 Quando andare in Thailandia ? Scopri la migliore stagione e il mese più adatto per visitare le isole e il nord della Thailandia

Questa tabella riassume chiaramente la meteorologia differenziata per le varie aree geografiche della Thailandia nel corso dell’intero anno. Un’immagina chiara per comprendere al meglio quando andare in Thailandia!

Clima della Thailandia

 

Quando andare in Thailandia e una delle informazioni più importanti nella scelta dell’itinerario da seguire in questo splendido paese.

Grazie al sua posizione geografica la Thailandia si presta ad essere visitata tutto l’arco dell’anno. Ciò si deve al suo variegato microclima che differenzia le varie località turistiche disseminate nel territorio. Così, per esempio, quando è la stagione dei monsoni nel Mar delle Andamene, nel Golfo di Thailandia si potrà godere dell’alta stagione turistica, caratterizzata da splendide giornate di sole.

La verità è che la Thailandia è una terra per tutte le stagioni. Qualunque sia il mese dell’anno prescelto per le tue vacanze in Asia o in Thailandia, lo staff di InnViaggi sarà sempre in grado di indicarti le migliori località accompagnate da un clima generoso adatto a escursioni e relax in riva al mare. I nostri consulenti, con personale Italiano residente in Asia, sapranno consigliarvi secondo le Vostre attese ed esigenze realizzando un programma di viaggio che rispecchi in pieno i Vostri desideri.

 

E se piove?

 

Volete sapere quando andare in Thailandia? Ecco le stagioni, il clima e le temperature. Scopri il migliore momento per partire con InnViaggi.com

isola di Koh Kood

Lo  ripetiamo sempre alla nostra clientela, “un po’ di pioggia non ha mai fatto male a nessuno” e in alcuni casi qualche goccia d’acqua è una vera benedizione in un paese nel quale le temperature medie si aggirano fra i 28 e i 32 gradi.

Anche nelle eventuali giornate di pioggia ci saranno sempre diverse risorse per il turista, che potrà ammirare paesaggi incantati sotto le fresche gocce del cielo thailandese, visitare le bellezze artistiche dei principali musei della capitale, di Ayutthaya o del Nord, o semplicemente dedicarsi a un conveniente tour di shopping in uno dei tanti mercati o centri commerciali che si trovano un pò ovunque in Thailandia.

Tuttavia è bene ricordare che il tempo nel Sud Est Asiatico e in Thailandia cambia molto rapidamente, specialmente nelle isole, per questo motivo le rapide piogge non durano mai più di un’ora, le nuove svaniranno veloci come sono venute, facendo nuovamente splendere il sole.

 

La stagione migliore per partire

 

In Thailandia si distinguono tre diverse stagioni:

La stagione Estiva che va da Aprile a Giugno ed è caratterizzata da un clima caldo con temperature medie comprese tra i 28 ed i 35 gradi.

Il periodo delle Piogge, da Giugno a Settembre, che rappresenta comunque la stagione monsonica meno piovosa di tutto il sud-est asiatico, con molte giornate di sole e temperature medie tra i 27 e i 32 gradi.

Il periodo fresco, ossia l’alta stagione turistica per tutta l’Asia, che va da Ottobre a Marzo e che offre un clima mite con temperature medie che tra i 26 e i 30 gradi caratterizzata da splendide giornate di sole.

 

Le nostre Guide Pratiche

 

Se hai scoperto il periodo in cui vuoi partire ma sei ancora indeciso su quali località visitare, consulta le nostre guide pratiche sulla Thailandia e sul Sud-Est Asiatico, troverai tutte le informazioni utili sulle destinazioni da visitare, cosa fare e cosa vedere tra alcune delle più affascinanti attrazioni culturali, storiche e paesaggistiche di tutta l’Asia. Saprete quali saranno le migliori escursioni per conoscere l’autenticità di culture a noi lontane e troverete anche molti consigli di viaggio, dettati dall’esperienza in loco del nostro staff e dalle avventure e scoperte dei nostri consulenti di viaggio.

 

InnViaggi Asia raccomanda e collabora

Offerte & Last Minute – Catalogo InnViaggi Asia

I commenti sono chiusi