Male, la capitale delle Maldive

Male, cuore e volto commerciale dell’Arcipelago

Male, la piccola capitale delle Maldive, è il motore dell’economia locale e un luogo “vero”. Dopo aver letto la guida pratica su Male, consulta le Offerte viaggio ( anche Last Minute ) e i Pacchetti vacanze Maldive di InnViaggi Asia

Male capitale delle Maldive

Il moderno lungomare di Male, la capitale delle Maldive

Male, la piccola capitale delle Maldive, è il cuore pulsante e il fulcro commerciale dell’arcipelago; qui lo stile di vita è rilassato rispetto alle isole e i ritmi sono più “slow”. La città è il luogo migliore per vedere le autentiche Maldive, con i suoi edifici colorati abbelliti da tonalità vivaci che si stagliano sul mare color turchese. Male è una città piacevole e insolita: nei suoi locali e nei suoi mercati si possono conoscere da vicino gli abitanti del posto nonché toccare con mano lo spirito autentico delle Maldive.

Cosa fare e vedere a Male?

La cosa migliore è fare una passeggiata per godere dell’atmosfera cittadina, poco conforme all’idea classica di capitale. Due sono le date da tener presente nella pianificazione di un viaggio: il 26 luglio (Festa dell’Indipendenza) e l’11 novembre (Festa della Repubblica) si tengono sfilate di carri, danze e parate per le vie della capitale.

Old Friday Mosque

La vecchia moschea del venerdì di Male

La vecchia moschea del venerdì di Male

La vecchia moschea del venerdì (risale al 1656), è la moschea più antica del Paese. Magnifica struttura in pietra corallina sulla quale sono stati incisi versetti tratti dal Corano e altre bellissime decorazioni. Luogo di grande fascino al cui interno si possono ammirare raffinate lacche ed elaborate decorazioni scultoree in legno. Un lungo pannello decorato ricorda l’introduzione dell’Islam nell’arcipelago. L’edificio è dominato dal munnaaru, il minareto, una massiccia torre bianca e azzurra a pianta circolare. Su un lato della moschea è presente un cimitero con rapidi riccamente scolpite e mausolei impreziositi da splendide decorazioni.

National Museum

Il moderno ingresso del National Museum di Male

Il moderno ingresso del National Museum di Male

Custodisce un’eccellente collezione di oggetti che ripercorre la storia di queste isole. Tra i reperti esposti al piano terra figurano armi, oggetti di culto e altri di uso quotidiano, accanto a una serie di tavolette in legno con iscrizioni in arabo e thaana. Al piano superiore si passa all’epoca moderna dove si possono ammirare le famose scatole laccate (note in tutto il mondo) e alcune peculiarità tecnologiche come il primo grammofono del Paese.

I mercati

Colori e profumi al mercato ortofrutticolo di Male

Colori e profumi al mercato ortofrutticolo di Male

Il mercato del pesce è una tappa imperdibile durante la visita alla città e uno dei luoghi più autentici delle Maldive. Si può ammirare divertendosi il viavai di pescatori che trasportano il pescato giornaliero direttamente dal vicino porto.
Il ricco mercato ortofrutticolo offre uno spaccato della vita delle Maldive e della sua gente. Girovagare nel dedalo di banchetti, tra venditori vocianti e clienti, osservando l’eccezionale varietà di prodotti è uno dei modi migliori per gustare il vero spirito maldiviano.

La Grand Friday Mosque

La spendente facciata della Grand Friday Mosque di Male

La spendente facciata della Grand Friday Mosque di Male

La cupola dorata di questa importante moschea domina lo skyline di Male, di cui è un vero e proprio simbolo.
E’ la moschea più grande del Paese e colpisce soprattutto per il suo aspetto sobrio e disadorno: realizzata in marmo bianco e priva di decorazioni. Entrando nel porto di Male si può vedere scintillare al sole la cupola dorata, mentre il minareto è uno degli edifici più alti e avveniristici della capitale. La sala principale può accogliere fino a cinquemila fedeli ed è ornata da pannelli in legno finemente scolpiti oltre che da magnifici lampadari e un tappeto appositamente realizzato.

I teashop di Male

Grande varietà di stuzzichini nei teashop di Male

Sono i tipici ristoranti maldiviani in cui vengono serviti i cosiddetti short eats, noti anche come hedhikaa. Qui le pietanze sono esposte dietro un bancone di vetro, ci si mette in fila e si sceglie quello che si desidera! Nell’orario dei pasti si servono anche long eats come minestre, pesce al curry e roshi (pane non lievitato). Questi stuzzichini comprendono bocconcini di pesce al peperoncino, involtini di pesce fritto, budino di riso, pasta fritta ripiena di pesce e spezie, minuscole banane e pastelle fritte zuccherate avvolte a spirale, un ottimo dolce!

Immersioni

Da Male, con una veloce traversata in barca, è possibile raggiungere interessanti luoghi per le immersioni. L’Hans Hass Place è un’immersione in parete in un’Area Marina Protetta. A pochi metri di profondità si può ammirare un’ampia varietà di flora ed è quindi un luogo adatto anche agli amanti dello snorkeling. Il canale ospita una vita marina che spazia dai pesci tipici della barriera corallina ad altri di più grandi dimensioni.
Lion’s Head è un’Area Marina Protetta dov’è ancora possibile avvistare pesci, tartarughe, squali grigi, spugne e coralli morbidi. La parete di inabissa rapidamente ma anche questa zona è ricca di vita anche a pochi metri di profondità.

Un particolare dellmmersione al Maldive Victory

Un particolare dell’immersione al Maldive Victory

L’immersione al relitto del Maldive Victory è molto suggestiva. Questa nave da carico affondò nel 1981 dopo aver urtato contro la barriera corallina. Lo scafo è pressoché intatto e, oltre ad essere frequentato da grandi banchi di pesci, è diventato un supporto molto utile alla crescita di nuove spugne e nuovi coralli.
Il Whale Submarine è un’attrattiva che gode di molto successo, soprattutto con i bambini: si tratta di un sommergibile che offre ai passeggeri la possibilità di osservare la barriera corallina e le creature che la popolano.

Shopping

Fare shopping è parte integrante di una visita a Male e, passeggiando lungo le sue vie è facile avere l’impressione che i suoi abitanti non si occupino d’altro! In città si possono acquistare bellissimi oggetti di antiquariato e artigianato locali come tazze graduate in legno, grattugie per il cocco, scatole laccate, coltelli cerimoniali e stuoie finemente intrecciate. I negozi migliori si trovano nei pressi della grande moschea del venerdì.

Potrebbero interessarti anche le Guide Maldive:

InnViaggi Asia raccomanda e collabora con…

Offerte & Last Minute Maldive – Catalogo InnViaggi Asia

I commenti sono chiusi