Cameron Highlands, le colline della Malesia

Cameron Highlands, relax nelle colline della Malesia

Le Cameron Highlands sono la meta ideale per godere della natura lussureggiante e del clima fresco in Malesia. Dopo aver letto la guida pratica sulle Highlands, consulta le Offerte Viaggio, i Last Minute e i Pacchetti vacanze Malesia di InnViaggi Asia

Lo splendido panorama delle Cameron Highlands

Lo splendido panorama delle Cameron Highlands – Malesia

Le Cameron Highlands, la migliore località per rilassarsi nelle splendide colline della Malesia, si trova a circa sessanta chilometri da Tapah, sulla strada principale che partendo dalla capitale Kuala Lumpur si dispiega vedo il confine con la Thailandia; la loro altitudine varia tra i 1300/1800 metri. Formate da dolci colline ondulate dal color verde smeraldo ricche di piantagioni di tè e foreste, le Cameron Highlands sono una vasta area che si estende lungo la strada che parte dalla cittadina di Ringlet, attraversa gli importanti centri i Tanah Rata e Brinchang per poi proseguire oltre. Le Highlands sono comprese entro i confini dello stato del Pahang, ma l’accesso più facile alla zona è attraverso la città di Tapah, nello stato del Perak.

Le Cameron Highlands prendono il nome da William Cameron, il topografo che nel 1885 rilevò la zona. Sulle tracce di Cameron giunsero in seguito coltivatori di tè, orticoltori cinesi e facoltosi colonialisti in cerca di refrigerio dal caldo delle pianure.

Nelle Cameron Highlands le temperature scendono raramente sotto i 10°C e non superano quasi mai i 25°C, il clima è quindi ideale per visitarle in qualsiasi mese dell’anno. In questa vasta area fertile si coltivano ortaggi e fiori destinati alla vendita in tutto il Paese e ovunque crescono spontaneamente bellissimi e colorati fiori selvatici. La zona è famosa quale la principale area di produzione del tè di tutta la Malesia. Le Highlands sono percorse da una serie di sentieri che si snodano nella giungla tra cascate e montagne verdissime che offrono anche attrattive più rilassanti, tra cui colorati templi, roseti e appunto piantagioni di tè, dove i visitatori possono assaggiare le varie produzioni locali.

Cosa fare e vedere nelle Cameron Highlands?

Il locale della Sungai Palas Tea Esate dove poter sorseggiare ottimo tè

La terrazza della Sungai Palas – Malesia

Le piantagioni di tè sono una delle maggiori attrazioni delle Highlands ed è impossibile lasciare la zona senza averne visitata almeno una! La prima fu creata nel 1929 da J.A. Russell, fondatore della Boh Tea Estate, società che detiene ancora oggi il monopolio del mercato di te’ della zona. La Sungai Palas Tea Estate di Boh si trova sulle colline a nord di Brinchang, sulla strada per il Gunung Brinchang. La strada di accesso passa vicino alle funzionali abitazioni dei lavoratori e a un tempio hinduista fino a raggiungere un moderno centro visitatori. C’è anche un negozio dove poter acquistare tutte le tipologie di tè prodotte nell’azienda e un locale dove poter sorseggiare una tazza di tè ammirando le rigogliose piantagioni che si estendono nella zona circostante.
Qui il tè viene ancora affumicato con fuoco a legna, procedimento che conferisce al prodotto finale un particolare aroma. Da provare assolutamente!

L'ingresso del tempio buddhista di Sam Pho nelle Cameron Highlands

L’ingresso del tempio buddhista di Sam Pho – Malesia

Il Sam Poh Temple, situato sotto Brinchang è un caleidoscopio di colori in perfetto stile cinese. Noto anche come il tempio dei 10.000 Buddha, dalla miriade di piastrelle che lo raffigurano e che ne rivestono le pareti, pare che ospiti il quarto Buddha più grande della Malesia. Il vicino Sri Tehndayuthapany Swamy Temple è un luogo induista altrettanto colorato, le cui vivaci sculture sono state realizzate da artisti indiani.

La Cameron Highlands Butterfly Farm ospita una collezione molto colorata e vivace di farfalle tropicali, tra cui la splendida Raja Brooke. In questo luogo è possibile vedere anche coleotteri, scorpioni, insetti stecco e volatili. Attenzione a dove mettere i piedi, le farfalle sono ovunque!

Il particolare metodo di coltivazione delle fragole

Il particolare metodo di coltivazione delle fragole

La Raju’s Hill Strawberry Farm è un’altra tappa classica di un viaggio in queste terre; si rivolge soprattutto a chi è interessato alla coltivazione idroponica delle fragole e comporta la visita dell’azienda e la degustazione di un ottimo gelato alla fragola!

Uno dei principali motivi per venire nelle Cameron Highlands è l’opportunità di compiere svariate e bellissime passeggiate panoramiche, molte delle quali conducono a cascate e cime montuose. Nella maggior parte dei casi i sentieri attraversano tratti quasi incontaminati di foresta e il clima fresco rende molto piacevole il cammino.
Tanah Rata è la località maggiormente frequentata della zona, dove si possono trovare locali e ristorantini tipici; da qui partono la maggior parte dei sentieri, alcuni dei quali si possono effettuare in autonomia. Per chi intende andare oltre consigliamo di effettuare escursioni con guide esperte del territorio!

Le Cameron Highlands sono una vera località per chi va in cerca di relax nonché una delle destinazioni più interessanti di tutta la Malesia!

Potrebbero interessarti anche le Guide Malesia:

InnViaggi Asia raccomanda e collabora con…

Offerte & Last Minute Malesia & Borneo – Catalogo InnViaggi Asia

I commenti sono chiusi