Arcipelago di Koh Chang

Arcipelago di Koh Chang

Vacanze mare e natura incontaminata

Cartina di Koh Chang Thailandia - destinazioni pacchetti viaggio

Koh Chang (letteralmente “isola degli elefanti”) è l’isola principale dell’omonimo arcipelago, che si trova a circa 280 km da Bangkok, nella tranquilla provincia di Trat. Arrivando dalla capitale si ha l’opportunità di passare anche per la cittadina capoluogo di provincia di Chantaburi, che è il più importante centro di estrazione e commercio di pietre preziose di tutta la Thailandia. Hat Lek, la cittadina più a sud della provincia di Trat segna anche il confine con la Cambogia, e per questo motivo costituisce un ottimo punto di partenza per escursioni nel Paese confinante, e splenditi tour del Triangolo d’oro. Oltre a un buon numero di mercati locali, la cittadina di Trat offre al turista un utile punto per cominciare la propria visita delle isole thailandesi: Koh Mak, Koh Kood e Koh Wai.

L’arcipelago di Koh Chang è formato da più di 180 isole e isolotti (di cui la maggior parte ancora disabitati) e costituisce uno dei Parchi Nazionali più belli e incontaminati di tutta la Thailandia. L’isola principale che ha dato il nome all’arcipelago ha un estensione di 492 km ed è la seconda isola della Thailandia.

isola di Koh Chang Thailandia - destinazione Innviaggi.com

Il Parco nazionale di Koh Chang occupa circa 200 km2 di superficie terreste e più di 450 km2 di acque marine e per questo può essere considerato uno degli ultimi paradisi della Thailandia. L’isola di Koh Chang è ricoperta per più dell’80% da una foresta pluviale rigogliosa e incontaminata, probabilmente una delle foreste meglio conservate non solo della Thailandia, ma di tutto il sud-est asiatico.

Molo d'imbarco Koh Chang - thailandia

L’interno di Koh Chang costituita da montagne e giungla, colline e ripidi strapiombi ricchi di coreografiche cascate, laghi e fiumi che arrivano sino al mare color smeraldo e poi spiagge di sabbia bianchissima. Nella splendida foresta di Koh Chang si possono ammirare Macachi dalla coda mozza, civette indiane, le manguste di Giava, varani di terra e d’acqua, pitoni reticolati, cervi, cinghiali, nonché numerose specie di uccelli tra cui pappagalli, falchi e aquile. Il mare è ricco di barriere coralline che ospitano pesci di ogni genere e colore. Koh Chang ha iniziato a svilupparsi solo da pochi anni e questo a causa della sua vicinanza con la Cambogia, Paese che sino ai primi anni ‘90 ha sofferto il terribile regime dei Kmer Rossi.

Tour con gli elefanti - vacanze a koh chang

L’isola di Koh Chang è caratterizzata da lunghe spiagge di sabbia bianca e da piccole baie incontaminate come Ao Khlong Son, Hat Sai Khao, Ao Khlong Phrao, Hat Sai Khao, Ao Khlong Pkhlong Phrao, Kat Kaibe, Ao Bang Bao, Ao Salak Phet, Lonely Beach. L’isola di Koh Chang e i suoi dintorni (tra cui l’Isola di Koh Mak e il Parco Marino di Koh Rang) rappresentano una meta alternativa per le vacanze mare in Thailandia e offrono al visitatore la possibilità di esplorare località splendide e molto meno affollate dai turisti.

Sport subacquei

Per chi ama snorkeling e immersioni Koh Chang rappresenta un autentico paradiso! Il periodo migliore per visitare l’arcipelago è compreso fra Novembre e Aprile: questi sono i mesi in cui è possibile godere del miglior clima e della migliore visibilità in acqua.

snorkeling e immersioni koh chang - testuggine di mareLe zone più interessanti per praticare snorkeling sono le numerose isole ed isolotti, compresi tra la punta meridionale di Koh Chang e quella di Koh Kood: in questa zona, due pinnacoli sottomarini ricoperti di corallo (Hin Luk Bat e Hin Lap) offrono uno fondale spettacolare di circa 20 m. Più a sud si trova il Parco Marino di Koh Rang,  permette di osservare le tartarughe marine nel loro ambiente naturale, dal momento che le isole che circondano Koh Rang sono l’area riproduttiva di questi magnifici animali.

Vacanza a Koh Chang

squalo-balena-immersioni-vacanze-koh-chang

Più a sud di Koh Chang si trova la piccola isola di Koh Wai, deliziosa località circondato da vivaci e multicolori barriere coralline. Oltre ad un mare trasparente l’Isola di Koh Chang,  possiede un territorio adatto a lunghe passeggiate esplorative, trekking nell’entroterra, visite e bagni nelle sue numerose cascate, tour a dorso di elefante. Le spiagge più belle di Koh Chang si trovano nella parte occidentale dell’isola ed è qui che si concentra la maggior parte degli alberghi e dei complessi turistici. Tra le vaie spiagge segnaliamo White Sand Beach, Kai bae e Lonely Beach.

vita notturna a Koh Chang - pacchetti viaggio

Oltre alla vita balneare e alle numerose opportunità di escursioni, l’isola di Koh Chang offre un’ampia scelta di ristoranti tipici (specialmente nel villaggio di pescatori di Bang Bao), numerosi pub e bar con ottima musica dal vivo, e spesso vivaci feste in spiaggia (soprattutto a White Sand Beach e a Lonely Beach). Inoltre, vi sono piccole discoteche, vari negozi di souvenir e, per finire, tipici mercatini thailandesi dove vi sarà possibile comprare ogni tipo di oggetto (artigianato tipico locale, orologi, vestiti griffati). Da non perdere poi, prima del vostro rientro, l’esperienza di un massaggio tradizionale thailandese e curiosi corsi di cucina Thai.


Leggi anche:

  1. Isola di Koh Mak
  2. Isola di Koh Kood
  3. Isola di Koh Samet
  4. Isola di Phuket
  5. Isola di Koh Samui
  6. Isola di Koh Tao
  7. Isola di Koh Pha Ngan
  8. Pattaya
  9. Krabi

I commenti sono disattivati