Khao Lak e le Similan Islands

Khao Lak e le Similan Islands

Isola di Koh Miang

Isola di Koh Miang – Similan Islands

Cose da vedere e fare a Khao Lak e alle Similan Islands
Consigli utili per visitare Khao Lak e le Similan Islands
Quando andare a Khao Lak e alle Similan Islands

Khao Lak è una località balneare che si trova sulla costa delle Andamane thailandesi. Il suo paesaggio è dominato da imponenti scogliere di roccia calcarea incastonate in una lussureggiante vegetazione tropicale. Qui potrete passare dalla pura contemplazione di paesaggi mozzafiato alle escursioni a dorso di elefante. Dalle spiagge bianche con tanto di barriera corallina, alle cascate dell’entroterra. Questi sono i leitmotiv che spingono ogni anno migliaia di viaggiatori a scegliere questa spettacolare costa come meta per le proprie vacanze. Una costa che riesce ancora a coniugare la bellezza naturalistica con strutture di alto livello, recentemente costruite secondo i massimi standard di sicurezza.

Dalla costa la prima escursione che potrete fare è quella verso il Khao Sok National Park (raggiungibile in circa un’ora e trenta)Potrete attraversare le sue spiagge dorate a piedi o a dorso di elefante, ammirando la ricchezza di specie animali e vegetali. Oppure potrete raggiungere le incontaminate isole Similan, regno di coralli, pesci tropicali e sub che vengono da ogni parte del mondo per dedicarsi alle immersioni e al mare.

Spiaggia di Khao Lak

Le spiagge di Khao Lak sulla costa delle Andamane Thailandesi

Khao Lak ha poi la fortuna di trovarsi ad una sola ora di distanza da Phuket e di avere spiagge davvero molto belle e dotate di ogni confort. Vi segnaliamo in particolare le spiagge di Bang Niang, Nang Thong e Khao Lak.

Bang Niang beach si trova due chilometri a nord di Nang Thong, il cuore commerciale dell’area, ed è oggi costellata di lussuosi beach resort ed eccellenti centri per snorkeling. Nella parte sud della spiaggia troverete numerosi bar café e ristoranti pronti ad accogliervi direttamente sulla sabbia, con serate danzanti e un’ottima cucina thailandese. La spiaggia di Khao Lak, invece, è la più intatta e naturale delle tre, separata da Nang Thong da cinque chilometri di giungla tropicale. L’area a sud di Khao Lak si configura poi come uno dei tratti di costa più suggestivi in assoluto delle Andamane. Qui le piantagioni di palme arrivano fino a lambire una soffice sabbia dorata, puntellata qua e là da rocce di granito.

Khao Sok National Park

Khao Sok National Park, Thailand

La rigogliosa giungla del Khao Sok National Park è inveceincuneata tra Surat Thani a est e Phang-Nga a ovest. Qui troverete limpidi corsi d’acqua dolce e piccoli laghi balneabili, circondati da alte scogliere calcaree. La lussureggiante foresta che ne copre la superficie è il cuore di un ecosistema naturale vecchio di oltre 160 milioni di anni. Alcuni studiosi lo considerano ancora più vecchio e più ricco in biodiversità rispetto alle foreste dell’Amazonia e dell’Africa Centrale. Un posto perfetto per gli appassionati di trekking ed escursioni (effettuabili in giornata). Un’esperienza unica per tutti quei viaggiatori che amano la natura e e che non potranno che rimanere a bocca aperta per le meraviglie floristiche e faunistiche del Khao Sok National Park.

Lo staff di InnViaggi, con personale italiano residente in Asia, vi aspetta per mettere a vostra completa disposizione competenza e professionalità. Vi garantiamo un tour personalizzato, nel pieno rispetto della bellezza della costa delle Andamane e del sorprendente e ricchissimo ecosistema dei suoi parchi marini e terrestri.

Parco Marino Nazionale Isole Similan

Parco Marino Nazionale Isole Similan

Conosciuto e indiscutibilmente apprezzato dai sub di tutto il mondo per la sua magnifica barriera corallina, il Parco Marino Nazionale delle Isole Similan è un esaltante insieme di isole granitiche, bagnate da un mare incredibilmente cristallino e sormontate da brillanti foreste pluviali.

Khao Lak è la base di partenza ideale per questa fantastica destinazione. Due delle nove isole che compongono questo piccolo arcipelago, Ko Miang e Ko Similan, sono sede di esotici beach resort e delle due stazioni di ranger thailandesi. Da qui potrete partire per le principali escursioni nelle isole limitrofe. Le Similan offrono lo scenario perfetto per immersioni adatte ad ogni livello: potrete spaziare da un rilassante snorkeling a due soli metri di profondità fino ad appassionanti immersioni in fondali che arrivano a trenta metri.

Nella foresta pluviale che circonda il quartier generale del Parco (isola di Ko Miang) potrete avventurarvi in alcuni percorsi di trekking e ammirare la vita della fauna locale. Qui vivono più di 40 specie di uccelli, stravaganti granchi e una particolare varietà di scoiattoli, conosciuti come volpi volanti. Un luogo incontaminato in cui assaporate scorci dell’autentica e vera Thailandia.

scopri le nostre offerte

Cose vedere e cosa fare a Khao Lak e alle Similan Island

Parco Marino delle Similan Island

Parco Marino delle Similan Island

Le Isole Similan sono perfette per le immersioni. Da Fantasy Rocks a Ko Payu e Hin Pousar potrete ammirare anemoni di mare, morbidi e variopinti coralli e un’incredibile fauna marina, che spazia dai pesci più piccoli agli squali balena. Ognuna delle nove isole dell’arcipelago presenta eccellenti centri. Per lo snorkeling consigliamo in particolare Ko Miang..

Un’escursione al Khao Sok National Park vi trasporterà invece in un’atmosfera non molto lontana da un’immaginaria passeggiata nel Jurassic Park di Spielberg. Senza dinosauri però! Potrete ricevere tutte le informazioni presso il centro visitatori del Parco (Tel: 07739-5139)

Ma qui potrete soprattutto rilassarvi e godervi l’esotico paesaggio della costa delle Andamane thailandesi. Magari da un comodo lettino di uno dei beach resort presenti a Khao Lak beach e a Bang Niang beach. Potrete dedicare le vostre giornate al relax in riva al mare con qualche intervallo dedicato a rinfrescanti nuotate e piacevoli passeggiate su di un soffice bagno asciuga dorato. Aspettando il tramonto e una cena a lume di candela sui tavoli di bamboo di uno dei tanti locali a vostra disposizione.

Consigli utili per visitare Khao Lak e le Similan Island

Coralli nella Barriera Corallina delle Similan Island

Coralli nella Barriera Corallina delle Similan Island

Nelle Isole Similan non avrete la possibilità  di affittare l’attrezzatura professionale per il diving, generalmente disponibile presso i day-tour operator di Khao Lak. Qui che troverete anche tutte le indicazioni utili per ottime immersioni negli splendidi fondali delle Similan.

Per gli amanti del trekking segnaliamo i percorsi nella foresta pluviale delle Isole Similan.

Lo Small Beach Track, a Ko Miang, è un breve e stretto sentiero di 400 metri ben segnalato, che vi condurrà in un incantevole snorkel spot. Il Viewpoint Trail e il Sunset Point sono invece due rapide passeggiate, a tratti molto ripide, che vi guideranno attraverso la foresta vergine, verso piattaforme naturali di granito, da cui godere di panorami mozzafiato e colori suggestivi. A Ko Similan, un trekking di 2,5 chilometri nella foresta vi porterà ad uno dei punti panoramici più suggestivi dell’arcipelago.

Il periodo dell’anno più indicato per visitare il Khao Sok National Park è quello compreso tra dicembre e maggio. Si tratta della stagione secca durante la quale gli insetti sono pochi e l’umidità bassa. Tra gennaio e febbraio, invece, i visitatori del parco potranno ammirare anche la fioritura del Loto selvatico, il Rafflesia Kerri Meyer, attualmente il fiore più grande del mondo.

Quando andare a Khao Lak e alle Similan Island

La Thailandia e il mare delle Andamane presentano un clima tropicale e caldo durante tutto l’arco dell’anno. Dovrete quindi  tenere presenti le stagioni che qui si alternano, solo se intendete svolgere determinate tipologie di attività.

La costa Andamana è battuta dai monsoni di sud-ovest da maggio a ottobre, quando la pioggia e l’alta marea arrivano anche ad interrompere, sebbene solo momentaneamente, i collegamenti tra le isole e la terra ferma. Anche alcune delle spiagge più remote della costa possono risultare inaccessibili. Questi eventi si verificano esclusivamente tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre, nel peggior momento della stagione delle piogge, quando possono verificarsi anche tempeste tropicali. La stagione secca, al contrario, si protrae da novembre a maggio, con temperature elevate soprattutto negli ultimi mesi , ma in totale assenza di piogge. Si tratta di un periodo ideale per qualsiasi tipo di escursione.

Per questi motivi lo staff di InnViaggi vi suggerisce un viaggio nel mare delle Andamane durante la stagione secca estendibile sino ai primissimi mesi della stagione delle piogge.


InnViaggi Asia raccomanda e collabora

Logo TripAdvisor

Logo Lonely Planet

Offerte & Last Minute – Catalogo InnViaggi Asia


I commenti sono chiusi