Massaggio tradizionale Thailandese

Massaggio tradizionale Thailandese

Benessere e piacere

Massaggio Tradizionale Thailandese

Chi non ha mai sentito parlare del Massaggio Tradizionale Thailandese ?

I massaggi thailandesi sono ben conosciuti non solo in Asia, ma anche apprezzati in tutto l’Occidente. Non c’è donna al mondo che, amando i centri termali, non desideri provare una vacanza benessere, all’insegna dei rilassanti e terapeutici massaggi Thai tradizionali.

Questa antica forma di cura è stata documentata per la prima volta da un ricco Francese, che nel 1690 soggiornò presso la corte reale thailandese ad Ayuthaya riportando la seguente testimonianza: “[…] quando nel Siam qualcuno si ammala, lascia che tutto il suo corpo venga manipolato e modellato da una persona esperta in questa bizzarra arte[…]”.

 

A differenza di quello praticato in Occidente, il massaggio Thai non è finalizzato al semplice rilassamento del corpo, è molto più esteso, e interessa i palmi delle mani, le dita, i gomiti, gli avambracci, le ginocchia e i piedi. E viene eseguito in specifici punti del corpo attraverso pressioni, allungamenti muscolari e impacchi caldi con erbe medicinali. Queste pratiche ridonano tonicità e benessere a tutto il corpo! Tramite la pressione delle dita vengono stimolati i canali energetici, che consento la riattivazione dei sistemi anatomo-funzionali del corpo, e viene sollecitano il sistema immunitario, producendo rilassamento e alleviando i dolori. L’obiettivo è quello di ristabilire l’armonia fisica attraverso la ridistribuzione uniforme delle energie nervose dell’organismo.

L’origine del massaggio Thai

Il massaggio thailandese, in lingua Thai “NUAL THAI PHAMBORAN”, presenta una metodologia che originariamente veniva praticata solo nei tempi Buddhisti del Paese. Uno dei più famosi è il Wat Pho di Bangkok. Le sue origini sembrano risalire all’antica cultura indiana e la tradizione sostiene che i massaggiatori più abili fossero i maestri non vedenti.

massaggio thai - foot massage

Il massaggio tradizionale thailandese prevede una serie di altre pratiche specifiche come, ad esempio: il foot massage (il massaggio ai piedi, che per la filosofia buddista rappresenta il centro di equilibrio di tutto il nostro corpo) o il massaggio aromatico con olio di cocco o altre essenze, ecc.

Si tratta, inoltre, di un momento di puro relax e piacere, in cui il corpo trae giovamento dalle manipolazioni e diventa piacevole addormentarsi, percependo come lo stress  abbandoni gradualmente il corpo.

A scuola di massaggi

massaggio tradizionale thailandese - vacanze benessere

Un viaggio in Thailandia è quindi un’imperdibile occasione per godere tutti i benefici del massaggi tradizionali Thai, ma, perché no?, anche per apprendere in modo professionale le principali tecniche di massaggio in una delle più prestigiose scuole thailandesi. Ve ne segnaliamo due:

Wat Pho Traditional Massage School ( tel. 022213686 )

Buathip Thai Massage – Bangkok ( tel. 022551045 )


Leggi anche:

  1. Feste ed eventi
  2. Cucina Thai
  3. Thai Boxe
  4. Vita notturna
  5. Ragazze Thailandesi
  6. Ladyboy Thailandesi
  7. Un po’ di storia
  8. Investire in Thailandia

 


I commenti sono chiusi