Isola di Koh Kood

Isola di Koh Kood

Vacanze in Thailandia

Spiaggia di Koh Kood

Koh Kood è un’isola davvero particolare. L’interno è selvaggio e lussureggiante. Un alternarsi continuo di montagne, picchi scoscesi e cascate protette da una intensa vegetazione tropicale. Scendendo verso il mare baie e lagune incontaminate rimangono incastonate tra le scogliere di  roccia granitica e lava vulcanica. Completano il quadro spiagge di sabbia bianchissima, mare limpido, barriere coralline e pesci tropicali dai mille colori. La Thailandia più bella e autentica è perfettamente rappresentata dall’isola di Koh Kood. Venite a conoscerla con noi!

Baie di Koh Kood e bagnanti

Koh Kood è la quarta isola della Thailandia per grandezza (dopo Phuket, Koh Chang e Koh Samui) nonché l’ultima località del Paese ad essersi sviluppata turisticamente. A causa della vicinanza con il confine cambogiano, infatti, l’isola è stata a lungo trascurata dal governo thailandese e solo dai primi anni del 2000, ha conosciuto nuova vita e ha cominciato a sviluppare un timido turismo.

scopri le nostre offerte

Turismo a Koh Kood

Con il passare del tempo il numero degli hotel e dei resort è andato progressivamente aumentando, ma fortunatamente in modo del tutto differente rispetto alla maggior parte delle località turistiche della Thailandia. Sia per la natura dell’isola, con il suo interno montuoso e ricco vegetazione tropicale, sia per l’assenza di traffico (esiste infatti solo una strada asfaltata che collega una minima parte dell’isola) Koh Kood è stata scelta dalle catene alberghiere più esclusive. Oggi, non a caso, vanta una selezione di resort che non ha eguali in tutto il Paese!

Cascate a Koh Kood

Tra questi il Soneva Kiri, un resort a 6 stelle con laguna mozzafiato e aeroporto riservato, dove giornalmente atterrano piccoli jet provenienti da Bangkok. Tra i clienti più illustri del Soneva Kiri possiamo citarvi il pilota di Formula 1 Michael Schumacher e il Primo Ministro inglese. Ma le celebrità sono sicuramente molte di più. Semplicemente non se ne conoscono i nomi per motivi di privacy.

A titolo indicativo, un soggiorno di 10 giorni al Soneva Kiri può arrivare a costare anche 200.000 euro! Ad ogni modo, tralasciando l’offerta esclusiva del Soneva Kiri, l’isola di Koh Kood offre a tutti l’opportunità di vacanze all inclusive, in splendide strutture e a prezzi ben più contenuti e accessibili.

La località di Koh Kood si trova nella parte sud all’arcipelago di Koh Chang, ed è situata subito dopo l’isola di Koh Mak, da cui dista solo 15-20 minuti di barca. Le spiagge più belle dell’isola si trovano nella costa occidentale. Tra tutte segnaliamo quella di Hat Tapho.

Vacanze in Thailandia, terra incontaminata

Subacquei a Koh KoodVisitare l’isola autonomamente è possibile, ma è occorre essere degli esperti motociclisti. Per questo consigliamo di rivolgersi alle strutture ricettive e di organizzare ben le escursioni alla scoperta dell’isola. I tour più suggestivi sono naturalmente quelli in barca, perché permettono di raggiungere baie e spiagge altrimenti inaccessibili. La costa sud offre, inoltre, uno spettacolare percorso lungo le pareti rocciose e le moltissime baie, interamente visitabili a piedi. Questo semplice percorso di trekking vi regalerà una splendida passeggiata e un paesaggio mozzafiato. Il tutto nel pieno rispetto della natura circostante e con grande attenzione alla sostenibilità.

Come nelle altre località thailandesi, anche qui potrete godere dei grandi benefici legati ai trattamenti benessere proposti dai numerosi centri massaggio dell’isola. Oppure scegliere un corso di cucina Thai.


InnViaggi Asia raccomanda e collabora

Logo TripAdvisor

Logo Lonely Planet

Offerte & Last Minute – Catalogo InnViaggi Asia


I commenti sono chiusi