Parco storico di Si Thep | Architettura Khmer in Thailandia

Parco storico di Si Thep

Il parco storico di Si Thep, originariamente chiamato Mueang Aphai Sali, contiene le rovine dell’antica Phetchabun. Si ritiene che il sito sia stato costruito durante gli anni prosperi dell’antico regno Khmer e del periodo Dvaravati.

Sito parco storico di Si ThepIl parco storico è circondato da un fossato e da resti di antiche mura.

Al suo interno ci sono molte strutture architettoniche che raffigurano il passato di spicco di Si Thep, un tempo centro di contatto tra il le comunità del periodo Dvaravati nel bacino della pianura centrale della Thailandia e il regno Khmer nel nord-est.

All’interno del parco si trovano rovine di oltre cento siti antichi, tutti costruiti con mattoni e laterite, antiche reliquie, disegni intonacati, pietre di Sema (usate per delimitare i perimetri dei templi buddisti), e scheletri umani ancora ornati con pezzi ornamentali.

Il sito comprende anche un centro d’informazione e un piccolo museo che espone resti antichi e mostre a rotazione sulla storia e sull’archeologia del parco storico di Si Thep.

Mappa del parco storico di Si ThepIl parco è piuttosto vasto e molto ben tenuto.

E’ possibile girarlo a bordo di un minibus elettrico che fa tappe nelle zone più rilevanti del sito.

L’area totale del parco è di circa 4,5 chilometri quadrati, suddivisa in due zone: la città interna, di forma circolare, dove si trovano i siti di maggiore interesse, e la città esterna, con una cinquantina di monumenti minori.

Il parco storico di Si Thep è aperto tutti i giorni dalle 8.30 alle 16.30.

Come viveva la comunità locale

Le prove archeologiche suggeriscono che cibo, vestiario, alloggio e medicine erano i bisogni fondamentali necessari per la sopravvivenza della popolazione di Si Thep. Si ritiene che la coltivazione del riso sia stata praticata sin dalla tarda epoca preistorica. Per produrre i mattoni per la costruzione dei monumenti durante il periodo Dvaravati veniva usata la lolla di riso mescolata con l’argilla.

Gli studi archeologici nel parco storico di Si Thep hanno stabilito che le comunità locali producevano i propri tessuti. Uomini e donne erano a torso nudo. Gli uomini indossavano un indumento inferiore che si allungava fino alle ginocchia. Le donne indossavano una gonna lunga fino al polpaccio, con un tessuto avvolto intorno alla vita. Gli ornamenti ritrovati includono orecchini, collane, bracciali e anelli. Questi ornamenti erano realizzati con vari materiali tra cui argilla, oro e bronzo.

Le case, costruite sui tumuli vicino alle fonti d’acqua, erano probabilmente fatte di legno, e non sono sopravvissute al passare dei secoli.

Minibus elettrico parco storico di Si Thep Ruota del Dharma Parco storico di Si Thep Antico monumento parco storico di Si Thep

Parco storico di Si Thep | I monumenti principali

Il Prang Song Phi Nong è una dei numerosi monumenti con torre a guglia costruita durante il periodo di Angkor Wat in stile Khmer e situato su una grande base di laterite.

Gli scavi archeologici nel parco storico di Si Thep hanno trovato una scultura del dio del sole e un affresco raffigurante l’immagine di “Parvati Mahesuan”. Data la sua somiglianza con Angkor Wat, si presume che il luogo sia stato costruito per servire come sito religioso nell’induismo, e in seguito trasformato in un sito buddista.

Scavi archeologici parco storico di Si ThepUn’altro dei monumenti principali, tutt’ora allo studio di vari scavi archeologici, è il  Khao Klang Nai Ancient Monument.

Situato anch’esso all’interno della città interna del parco storico di Si Thep ha un basamento decorato con sculture di umani e animali realizzate in stile Dvaravati.

Gli studi archeologici rivelano che il monumento fosse usato come deposito per oggetti preziosi o armi. Il luogo è un sito buddista con influenza Dharavati in termini di architettura.

Il Si Thep Prang è un monumento usato come luogo di culto buddista, con un prang (torre a guglia) principale in stile Khmer e con la parte superiore in mattoni. La base, decorata, è fatta di laterite e nella parte posteriore si trova una scultura in pietra della Ruota del Dharma.

Decorazioni Il parco Monumento

Per ulteriori informazioni sul parco storico di Si Thep e su tutte le altre mete principali della Thailandia contattaci.

Qui trovi le nostre offerte di viaggio | InnViaggi Asia – InnViaggithailandia.com

Taggato , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.