Nusa Lembongan, il luogo non comune

Nusa Lembongan è un’isola perfetta per chi ama tranquillità e serenità e si trova a pochi km dalla costa sud di Bali.

Nusa Lembongan

Nusa Lembongan: un paradiso per chi ama il relax e la tranquillità.

Potete raggiungerla con una delle tante fast boat che partono da Sanur, direttamente dalla spiaggia, dimenticate le enormi valigie riservate ai villaggi turistici a meno che non vogliate risultare ridicoli trascinandovi sulla sabbia nel faticoso tentativo di imbarcare il vostro armadio a due ruote.

E’ un’isola di contrasti dove la vita scorre rilassata, avvolgente ed autentica con tradizioni ancora piuttosto forti e radicate da un lato e dove il turismo sta cercando di allargare le sue prospettive dall’altro. Lo si vede dalle nuove strutture ricettive, dalle terre in vendita a delle sempre più numerose proposte riservate ai turisti.

Lembongan è soprattutto mare, più precisamente forza del mare e Devil’s Tears vi mostrerà come la combinazione natura e misticismo può regalare qualcosa di speciale,potrete dedicarvi al surf, allo snorkeling, al kayak nelle mangrovie o esplorare i fondali alla ricerca dei mola mola e nuotare con le mante al Manta Point.

Sedetevi al tramonto per osservare le tartarughe che fanno capolino per prendere respiro e ascoltate il soffio delle lacrime del diavolo che si scontrano tra le rocce.

La giornata è scandita dal risveglio degli animali, dai suoni delle onde e dal calare del sole.

Le strade dell’isola sono ancora in pessime condizioni così come l’illuminazione interna, indispensabile quindi valutare bene la scelta della vostra sistemazione. I 12 Kmdiventeranno facilmente 30 se conterete tutte le volte che vi perderete!

Le spiagge principali hanno ognuna una propria particolarità:

Mushroom Bay, sabbia bianca e soffice ma spesso presa d’assalto dalle barche dei pescatori e quelle dedicate ai turisti, deliziosi i bungalow fronte mare, la scelta migliore per un cocktail dopo il tramonto;

Un mare incantevole

Un mare incantevole

Sunset Beach, lo dice il suo nome, spettacolare all’ora del tramonto, la mia scelta per ascoltare buona musica al Sunset Bar che domina alle spalle dell’intera spiaggia;

Scoobydoo Beach, poco rinomata e raccontata ma la mia preferita, placida al mattino e ottima per una bagno nel pomeriggio quando la marea restituisce il mare, limpida e scenografica soprattutto nella zona sud. La mia scelta per un drink direttamente a bordo piscina del Linda Restaurant;

Secret Beach, un segreto. Cercatela chiedendo informazioni alla gente del posto. La mia scelta per leggere un buon libro e cercare conchiglie

secret-beach

Secret Beach: la spiaggia segreta

Lembongan ha due villaggi dove le tradizioni sono ancora parte integrante della vita quotidiana dei sui abitanti, lasciate quel po’ di riservatezza alle loro abitudini.

Durante il viaggio potrebbe capitarvi di assistere alle cerimonie di cremazione,  ultima parte importante della vita di un balinese.

Rilassarsi con un buon Cocktail

Rilassarsi con un buon Cocktail a Lembongan

 

Pochi negozi e artigianato locale, non cercate di spedire cartoline da Nusa Lembongan perché non ci riuscirete! Anche la scelta per trascorrere la vostra serata non sarà così varia, rilassatevi, godetevi il contesto e se proprio non potete fare a meno delle abitudini occidentali fate un salto al The Deck e nei locali circostanti.

 

I ristoranti più lussuosi cercateli lungo mare, i warung più autentici nel labirinto di strade interne e se vi capita di avere la

blue-lagoon-Nusa Cenida

La Blue Lagoon di Nusa Cenida ti lascia senza fiato.

sensazione di esservi persi ricordatevi che l’isola è di 12 km2.

Lembongan non è sola, affittate uno scooter presso il vostro hotel , scansate i pulcini che inevitabilmente vi attraverseranno la strada e dirigetevi verso il ponte giallo per osservare i surfisti nella snobbata Nusa Cenida, la Blue Lagoon vi lascerà senza fiato.

 

 

Non cercate le seaweed farms indicate nelle seppur recenti guide turistiche perché purtroppo il turismo e lo scarso margine di guadagno hanno indotto i locali a cessare questa antica attività. Le foto sono comunque delle piccole opere d’arte.

Appunti di viaggio

 

  • clima tropicale, caldo in ogni mese dell’anno, stagione delle piogge da novembre a marzo e stagione secca da aprile ad ottobre;
  • aeroporto più vicino Ngurah Rai (Bali) raggiungibile con uno scalo dai principali aeroporti italiani; barca veloce 1h circa da Sanur;
  • valuta locale rupia indonesiana;
  • religione principale Induismo Balinese, combinazione di credenze locali e influenza dell’induismo del sud est asiatico.

Articolo scritto da Sara Terenzi.

Per informazioni e preventivi relativi a Nusa Lembongan, contattateci.

 

Commenti

commenti

Taggato , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi